Archivio per mese

L’UOMO MACCHINA E IL NARRATORE. La riflessione sulla contemporaneità di Roland Gori

 

Francesco di Maio, Angela Peduto

L’UOMO MACCHINA E IL NARRATORE
La riflessione sulla contemporaneità di Roland Gori

.

Libreria Gateway Via San Petronio Vecchio 33/b   Bologna
Giovedì 23 febbraio 2017 ore 21 

Roland Gori  è forse oggi lo psicoanalista che più di ogni altro in Francia si batte per analizzare il “nuovo disagio della civiltà” che ci vede attori e testimoni.  A partire dal 2004  il suo lavoro  si è concentrato su un’analisi lucida e disincantata delle trasformazioni che il sistema tecnico-economico impone alle nostre esistenze:  la medicalizzazione dell’esistenza, la follia valutativa, i danni del razionalismo scientista, l’individuo ridotto a numero e privato del suo statuto di soggetto, la parola sottratta alla ricchezza della sua polivocità  e ridotta a strumento di propaganda e di comunicazione, questi sono diventati i temi delle sue opere.

Al suo lavoro è dedicato un incontro che officinaMentis organizza in collaborazione con l’associazione Gateway.

Scarica qui la Locandina

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>