Parole chiave

Aby Warburg Adelaide Gigli Antonino Ferro Antonio Gramsci Arte dell'ascolto Attività Attività 2013 Attività 2014 Attività 2015 Attività 2016 Attività 2017 Attività 2018 Attività 2019 Attività 2020 Billie Holiday Buto Carl Gustav Jung Carlotta Ikeda cinema Clara Wieck Schumann Claudio Abbado Convegni diagnosi in psichiatria Discussione sul lavoro clinico Documentazione DSM5 Eduardo Viveiros De Castro Ernesto De Martino Eschilo Fedor Dostoevskij filosofia Formazione alla psicoterapia François Jullien Gilles Deleuze Hannah Arendt Herman Melville identità Il sogno crocevia di mondi Incontri culturali Incontri culturali 2013 incontri culturali 2014 Incontri culturali 2015 incontri culturali 2016 Incontri culturali 2017 Incontri culturali 2018 incontri culturali 2019 Incontri culturali 2020 Jacques Lacan Joseph Conrad Laura Betti Letteratura e psicoanalisi Lettura di testi psicoanalitici Lucrezia Borgia Lucrezio Ludwig Binswanger Margherita Luisa D'Orléans Marin Marais Mario Perniola Mauro Mancia Medea Michel Foucault musica e psicoanalisi narcisismo Nascita della clinica Nikos Kazantzakis Pascal Quignard Paul Celan perversioni Pier Paolo Pasolini poesia Polifonia del femminile Port-Royal psicopatologia Remo Bodei René Char Roberto Beneduce Sabina Spielrein Sainte Colombe Sigmund Freud Simone Weil Socrate sogno Spazio Aperto Supervisione teoria della tecnica terrorismo Testi in linea Thomas H. Odgen transfert trasvestitismo trauma V.E. von Gebsattel W. Blankenburg Walter Benjamin Wilfred Bion

Archivio per mese

(IN)ATTUALITÀ del PENSIERO CRITICO. Il non detto della psichiatria

(IN)ATTUALITÀ del PENSIERO CRITICOCostArena

Il non detto della psichiatria
I corsi di Michel Foucault su Il potere psichiatrico e Gli anormali
Lidia Celli, Chiara Spaggiari
Lunedì 10 ottobre, 14 novembre e 10 dicembre 2016, ore 21
Centro Giorgio Costa, Via Azzo Gardino 48,  Bologna

 

In ottobre riprendono i lavori del Seminario Permanente. Ci aspettano tre importanti incontri, nei quali saranno affrontati Il potere psichiatrico e Gli anormali, due corsi  che Michel Foucault tenne al Collège de France agli inizi degli anni 70.

I due corsi sono fondamentali per più di una ragione. Rappresentano un’analisi straordinariamente lucida ed efficace delle forme, dei modi, delle tecniche, che il potere psichiatrico utilizza; ma anche esplorano i passaggi complessi che, attraverso la compromissione col campo giudiziario, hanno portato la psichiatria ad essere e rimanere una posta in gioco essenziale nelle strategie biopolitiche. È in questi anni che si comincia a delineare quel filo rosso che porterà  alla nozione di biopolitica, uno dei grandi lasciti di Foucault e uno dei più importanti per tentare di comprendere la modernità.

Gli incontri si terranno come di consueto al Centro Giorgio Costa, Via Azzo Gardino 48, nella date di lunedì 10 ottobre, 14 novembre e 12 dicembre, con inizio alle ore 21.

Scarica qui la locandina

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.