Parole chiave

Aby Warburg Adelaide Gigli Antonino Ferro Antonio Gramsci Arte dell'ascolto Attività Attività 2013 Attività 2014 Attività 2015 Attività 2016 Attività 2017 Attività 2018 Attività 2019 Attività 2020 Billie Holiday Buto Carl Gustav Jung Carlotta Ikeda cinema Clara Wieck Schumann Claudio Abbado Convegni diagnosi in psichiatria Discussione sul lavoro clinico Documentazione DSM5 Eduardo Viveiros De Castro Ernesto De Martino Eschilo Fedor Dostoevskij filosofia Formazione alla psicoterapia François Jullien Gilles Deleuze Hannah Arendt Herman Melville identità Il sogno crocevia di mondi Incontri culturali Incontri culturali 2013 incontri culturali 2014 Incontri culturali 2015 incontri culturali 2016 Incontri culturali 2017 Incontri culturali 2018 incontri culturali 2019 Incontri culturali 2020 Jacques Lacan Joseph Conrad Laura Betti Letteratura e psicoanalisi Lettura di testi psicoanalitici Lucrezia Borgia Lucrezio Ludwig Binswanger Margherita Luisa D'Orléans Marin Marais Mario Perniola Mauro Mancia Medea Michel Foucault musica e psicoanalisi narcisismo Nascita della clinica Nikos Kazantzakis Pascal Quignard Paul Celan perversioni Pier Paolo Pasolini poesia Polifonia del femminile Port-Royal psicopatologia Remo Bodei René Char Roberto Beneduce Sabina Spielrein Sainte Colombe Sigmund Freud Simone Weil Socrate sogno Spazio Aperto Supervisione teoria della tecnica terrorismo Testi in linea Thomas H. Odgen transfert trasvestitismo trauma V.E. von Gebsattel W. Blankenburg Walter Benjamin Wilfred Bion

Archivio per mese

Polifonia del femminile 2011

È un ciclo di incontri in ognuno dei quali una figura femminile viene presentata e “lasciata parlare” attraverso il racconto della sua biografia, del suo pensiero, delle sue opere, della sua testimonianza di vita. Si tratta di far circolare storie, pensieri e percorsi di donne che nel tempo hanno lasciato tracce di sé perché queste tracce continuino a farci pensare e a ispirarci.
Polifonia: per la pluralità dei pensieri femminili che saranno raccontati, per la pluralità delle voci che racconteranno, per il dibattito con le persone presenti.
Parleremo della scrittrice ebrea Anna Langfus, della psicoanalista Françoise Dolto, di Alda Merini, di Ipazia … e altre ancora.
L’iniziativa nasce dalla collaborazione di officinaMentis con l’associazione Orlando.
È previsto un primo ciclo di 3 incontri che si terranno il venerdì dalle h18 alle h 20 nella Palazzina di Santa Cristina, via del Piombo, 5 Bologna. Gli incontri saranno aperti a tutti e gratuiti.

Le date saranno stabilite più avanti e rese disponibili per mail e sul sito di officinaMentis e di Orlando.

Potete visualizzare o scaricare le locandine di presentazione degli incontri, in formato pdf, cliccando sui link sottostanti

Alda MeriniAntonia Pozzi – Diane Arbus Anna LangfusMayy ZiyadahFrançoise Dolto

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.